Tag Archive for uccidere

M-Review: Looper

Di Looper avevo già parlato qualche mese fa, in occasione dell’uscita del primo trailer. Anche in quel caso, come per diversi film di quest’anno, hype a manetta. Un’arma a doppio taglio, perché porta a caricarsi di aspettative che, spesso e volentieri, restano deluse. La pellicola di Rian Johnson, invece, non delude e, anzi, mostra pure alcune carte in più rispetto a quelle presentate inizialmente (tutta la seconda parte del film, infatti, non viene menzionata manco di striscio nel trailer, ma eviterò di spoilerare per non rovinarvi la sorpresa). Come già detto l’altra volta, i looper sono assassini che hanno il compito di uccidere bersagli provenienti dal futuro, dove è possibile, pur essendo illegale, viaggiare nel tempo, ricompensati con una serie di lingotti d’argento attaccati alla schiena della vittima. Il giovane Joe si ritrova ad affrontare un dilemma morale quando scopre di dover uccidere il sé stesso più anziano di circa 30 anni.

Aggiungete a questa intrigante premessa un’ambientazione futuristica plausibile, famiglie con poteri telecinetici, serial killer che portano lo stesso nome di un romanzo di John Grisham e gli ovvi paradossi temporali per capire che ci troviamo di fronte a un mix potenzialmente esplosivo, che può dare origine sia a un capolavoro che a una cagata pazzesca di fantozziana memoria. Fortunatamente, siamo più dalle parti del primo che della seconda, grazie a un ottimo lavoro del cast, in primis Joseph-Gordon Levitt e Bruce Willis, a una trama che regge nonostante qualche piccolissimo e inevitabile buco e a un crescendo finale che soddisfa tantissimo e chiude il film ancora meglio di come era iniziato. Looper è la dimostrazione che Rian Johnson merita di passare a pellicole con un budget più alto, ma in cui deve riuscire a mantenere la sua libertà creativa. Tenete d’occhio questo nome, perché ora ci ha regalato uno dei migliori film sci-fi dal 2000 in poi, in futuro chissà. Looper esce in Italia il 31 Gennaio e immagino che dopo aver letto questa recensione anche l’hype da parte vostra salirà a livelli inenarrabili. Ultraconsigliato.