Oggi Cucino Io! #115: Ravioloni di Mela

RavioloniIo sono un grandissimo fan dei biscotti ripieni, perché sono pochi i tipi di dolcetti che danno una simile soddisfazione. Da tempo mi ripromettevo di voler fare qualcosa con le mele e così ho unito le due cose, preparando questi ravioloni di mela. Gli ingredienti che ho usato sono:

  • 220 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 mele
  • 1 cucchiaio di miele
  • Cannella q.b.
  • Scorza d’arancia q.b
  • Un goccio di rum
  • Zucchero a velo q.b.

L’impasto è una tradizionale frolla montata: usate un frustino elettrico per montare burro e zucchero, poi aggiungete l’uovo e, alla fine, farina e lievito. Impastate finché non avete ottenuto un bel panetto compatto, poi mettetelo in frigo a riposare per almeno mezz’ora.

Impasto

Nel frattempo, preparate le mele. Sbucciatele, togliete il torsolo e poi tagliatele a dadini molto piccoli, quindi mettetele a cuocere per qualche minuto in una padella antiaderente aggiungendo miele, scorza d’arancia, cannella e un goccio di rum. Al termine della cottura, fatele raffreddare.

Mele

Dovrete tirare due sfoglie di spessore diverso: quella più spessa (4 mm) costituirà la parte inferiore del biscotto, mentre quella più sottile (2 mm) sarà la parte superiore. Se disponete di un mattarello graduato, la cosa sarà ancora più facile.

Sfoglia

A questo punto, posizionate dei mucchietti di mela sulla sfoglia più spessa, poi ricopritela con quella più sottile, facendole aderire bene l’una con l’altra. Tagliate i biscotti con un coppapasta tondo.

Biscotti

Infornate a 180 °C in forno ventilato per 15/18 minuti, poi una volta cotti fateli raffreddare, cospargendoli alla fine di zucchero a velo.

Finale1

Buon appetito! :)

2 comments

  1. Giulia says:

    Buongiorno, vorrei chiederle come si trova con il mattarello regolabile tascoma…xk e un acquistò che vorrei fare e sul web nn si trovano recensioni… e regolabile da 0 a 8? Ma x esempio fa anche 1,3, 5,7? Grazie mille

    • fabiocristi says:

      Mi trovo molto bene. Per fare gli spessori intermedi basta andare a occhio: quando devo fare 5 mm, per esempio, lo metto a metà tra il 4 e il 6 e il risultato è ottimo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *