Oggi Cucino Io! #103: Girelle di Pasta Matta al Sesamo

Girelle

La parola d’ordine di questo periodo è “snack“. Mi serve sgranocchiare qualcosa mentre lavoro a casa davanti al computer e il modo migliore per controllare quel che mangio è farmelo. Dopo i taralli, ho trovato queste girelle di pasta matta al sesamo che, secondo me, sono perfette anche se dovete organizzare un aperitivo casalingo con amici. Unica controindicazione: sono un po’ lunghe da preparare. Gli ingredienti che ho usato sono:

  • 300 g di semola rimacinata di grano duro
  • 135 g d’acqua
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 7 g di sale
  • Sesamo bianco q.b.

Impastate a mano la semola con olio e sale, aggiungendo gradualmente l’acqua finché non avrete ottenuto un impasto compatto ed elastico, che dovrà poi essere messo in frigo a riposare per almeno mezz’ora.

Impasto

Dividete la pasta in tre o quattro pezzi e stendetela molto sottile su vari fogli di carta forno, poi lasciatela riposare per un’altra decina di minuti.

Stendere

Con un coltello, tagliate delle strisce alte 2/3 cm.

Strisce

Spennellatele una a una con l’olio. Per formare le girelle dovrete attorcigliarle su loro stesse e poi unirle l’una all’altra. Una girella è composta da due strisce abbastanza lunghe.

Girelle1

Una volta pronte, spennellatele con l’olio e cospargetele di sesamo bianco, magari premendolo un po’ con le dita per far sì che non se ne vada per i cavoli suoi mentre cuociono.

Forno

Infornate a 200 °C per circa 20 minuti, poi lasciatele raffreddare e mettetele in un contenitore ermetico, dove potrete conservarle per giorni (o finirle in un weekend come ho fatto io).

GirellaFine

Buon appetito! :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *