Oggi Cucino Io! #84: Polpette di Baccalà e Patate con Chips Viola e Senape

Purpett

Anche le polpette, ormai, sono diventate un piatto gourmet. A Milano, Diego Abatantuono ha aperto un ristorante, The Meatball Family, in cui il menu è composto da varianti curiose e particolari di questa pietanza, da sempre vista come piatto povero (e metodo per recuperare gli avanzi). Una sera, abbiamo deciso di preparare una polpetta diversa dal solito, mettendo assieme baccalà e patate. Gli ingredienti che ho usato, per quattro persone, sono:

  • 500 g di baccalà dissalato
  • 6 patate
  • Aglio q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Uovo, farina e pangrattato (per la panatura)
  • 3 patate viola (per le chips)
  • Senape q.b.

La procedura per realizzare questo piatto è alquanto semplice e rapida. Cuocete le patate a vapore, poi usate un tritacarne per creare l’impasto, mischiando già il baccalà con le patate stesse, un paio di spicchi d’aglio e il prezzemolo.

Trito

Una volta terminati gli ingredienti, mescolate con un cucchiaio per rendere il tutto più morbido e aggiungete un po’ d’olio per condire il tutto (il sale non dovrebbe essere necessario, visto che il baccalà, per quanto dissalato, è ancora alquanto saporito).

Impasto

A questo punto, fate le polpette. A qualcuno piacciono piccole, a me invece piacciono abbastanza grandi, come vedrete dall’immagine qua sotto.

Purpett

Preparate tre piatti o terrine con farina, uovo sbattuto e pangrattato, poi passateci ogni polpetta seguendo proprio quest’ordine. Certo, si potrebbero friggere anche senza bisogno della panatura, ma c’è il forte rischio che si aprano (e non è una bella cosa).

FarinaOlioPane

Fate scaldare una pentola con olio di semi e un po’ d’olio d’oliva e poi mettetele a friggere.

Frittura

In un paio di minuti dovrebbero essere pronte.

Pronte

Per le chips, prendete le patate viola e tagliatele molto sottili con una mandolina.

PatateViola

Mettetele quindi a friggere nello stesso olio delle polpette. Dovranno uscire belle croccanti.

Chips

Se volete servire il piatto in modo carino, disponete le chips a cerchio al centro del piatto, fate un piccolo letto di insalata (o di verza, come ho fatto io), mettete quattro polpette a croce con in mezzo un po’ di senape e poi sporcate il piatto in quattro punti con olio e prezzemolo. Questo sarà il risultato finale.

PiattoFinale

Buon appetito! :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *