Oggi Cucino Io! #82: Cantucci Napoletani

CantucciTitle

Sul tavolino del salotto era appoggiato da tempo un libro per pasticcieri, di quelli professionali, in cui le ricette sono molto essenziali, spiegano poco o nulla e si fa spesso riferimento ad accessori che sono difficilmente rintracciabili in una comune cucina. Mi sono così buttato su una delle ricette più “normali” presenti nel libro, quella per preparare dei biscotti chiamati Napoletani. La cosa bella è che però, in rete, se cercate “biscotti napoletani” troverete tutt’altro. Ed è per questo motivo che ho deciso di ribattezzarli cantucci napoletani, vista la loro somiglianza col celebre dolce senese. Questi sono gli ingredienti da usare:

  • 140 g di farina 00
  • 140 g di zucchero
  • 35 g di albume
  • 25 g di burro
  • 70 g di mandorle con pelle
  • 70 g di nocciole tostate tritate
  • 125 g di uva cilena/uvetta sultanina
  • 125 g di ciliegie/mirtilli/fragole essiccate

Mettete in una terrina zucchero, farina, albume e burro, mescolando e impastando finché non avete ottenuto un impasto bello compatto.

Impasto

Sminuzzate quanto più possibile l’uva e la frutta essiccata, per amalgamarle meglio, in seguito, all’impasto.

Tritata

Cominciate a incorporare, un po’ per volta, mandorle, nocciole e frutta, continuando a impastare.

Incorporare

Andate avanti finché non avete terminato tutti gli ingredienti e avete messo insieme un panetto bello compatto.

Panetto

A questo punto, create due salsicciotti di circa 2,5 cm di diametro, per poi mettere il tutto in forno per 15/20 minuti a 200 °C.

Salsicciotti

Una volta che li avrete tirati fuori dal forno, armatevi di coltello e tagliateli a fette.

Fette

Se li lascerete raffreddare subito, la consistenza del ripieno resterà comunque piuttosto morbida. Se li volete rendere più simili ai cantucci (quindi croccanti anche all’interno), come ho fatto io, metteteli ad asciugare in forno spento per qualche decina di minuti.

Finale

Buon appetito! :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *