Oggi Cucino Io! #77: Cookies Croccanti al Cioccolato

Cookies

Siccome i biscotti al cioccolato fatti qualche giorno fa sono piaciuti tantissimo, la premiata ditta ha deciso di prepararne degli altri, con un po’ di varianti. Questi sono gli ingredienti da usare:

  • 170 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 125 g di farina 00
  • 150 g di zucchero di canna
  • 10 g di zucchero vanigliato
  • 50 g di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 4 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Cominciate facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato, a fuoco basso. Dopodiché dovrete aggiungere i vari ingredienti, uno alla volta. Il primo è il burro: mescolate finché non si è sciolto e si è amalgamato bene con il cioccolato.

Sciuoglie

A questo punto, aggiungete nell’ordine lo zucchero di canna e lo zucchero vanigliato, mescolando finché il liquido non li ha assorbiti a dovere, passando successivamente alle uova. Utilizzate una frusta per sbatterle, in modo da unirle meglio all’impasto.

Uova

E’ quindi la volta delle polveri (farina e lievito) e di un pizzico di sale. Continuate a mescolare finché il composto non è bello uniforme.

Farina

A questo punto, tirate via il recipiente dal fuoco, lasciatelo raffreddare finché non è tiepido e poi mettetelo in frigo per almeno un’ora, ricoperto con la pellicola.

RecipientePreparate una ciotola piena di zucchero a velo, poi una volta tirato fuori l’impasto dal frigo, preparate delle palline, magari aiutandovi con un cucchiaino e un coltello se avete difficoltà a maneggiarlo.

Ciotola

Passate le palline di impasto nello zucchero a velo e poi riponetele su uno stampo ricoperto di carta forno, abbastanza distanti l’una dall’altra, visto che durante la cottura si espanderanno.

Palline

Una volta riempito lo stampo, questo dovrà starsene in frigo per almeno 45 minuti. Più starà dentro, più i biscotti risulteranno croccanti al termine della cottura.

StampoLasciate passare il tempo richiesto e poi infornate a 160 °C in forno ventilato per circa 20 minuti. Se ritenete che non siano abbastanza croccanti, fateli stare dentro un altro po’.

Fine

Buon appetito! :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *