Oggi Cucino Io! #69: Polipo Grigliato con Patate e Verdure

PolpoDopo un anno passato a fare quasi solo dolci era ora di dedicarsi a primi e secondi piatti, che dite? Qualche weekend fa ho deciso di preparare per cena una ricetta che ho visto fare qualche volta da mia madre: il polipo era in freezer, le verdure in frigo, quindi non rimaneva altro che cucinare. Gli ingredienti che ho usato per questo polipo grigliato con patate e verdure sono:

  • 1 polipo
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 5/6 peperoni verdi a punta
  • Carote, sedano, pepe in grani, prezzemolo, chiodi di garofano q.b. (per il brodo)
  • Olio, sale, pepe, soia, lime q.b. (per il condimento)

Fate bollire il polipo intero per 30/35 minuti in una pentola piena d’acqua in cui avrete messo anche una carota, del sedano, del prezzemolo, oltre a pepe in grani e chiodi di garofano.

BollituraUna volta cotto, tiratelo fuori dalla pentola e mettetelo in frigo per qualche ora in una terrina da ricoprire poi con la pellicola.

Terrina

Tagliate cipolla e peperoni verdi a quadratini molto piccoli e, dopo aver tagliato le patate a cubetti, mettetele a cuocere a vapore.

Cipolla

Peperoni

Patate

Per preparare il condimento, spremete a mano un lime all’interno di una ciotola e poi aggiungete olio, sale, pepe e soia liquida, emulsionando man mano con una forchetta.

Condimento

Tagliate quindi i tentacoli del polipo, magari dividendoli in due se sono troppo grossi.

Tentacoli

A questo punto, mettete a cuocere i tentacoli per qualche minuto sulla griglia e toglieteli quando si saranno asciugati a sufficienza.

Griglia

Servite assieme alle patate e alle altre verdure tritate (io le ho poi usate anche assieme a un carpaccio di tonno davvero divino) e condite con la salsa alla soia e lime che avete preparato prima.

Dettaglio

Buon appetito! :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *