Oggi Cucino Io! #58: Crostata alle Ciliegie

Crostata

Succede che un weekend non hai voglia di sperimentare nuovi biscotti (ti limiti semplicemente a ripetere una vecchia ricetta), ma di fare qualcosa di diverso dal tuo solito. Fai un po’ di zapping in TV e ti capita per caso di vedere una gustosa crostata che ti fa venire l’acquolina in bocca. Bon, ricetta trovata. Gli ingredienti che ho usato per questa crostata di ciliegie sono:

  • 200 g di farina 00 (impasto)
  • 80 g di burro (impasto)
  • 80 g di zucchero (impasto)
  • 1 uovo (impasto)
  • 6 g di lievito per dolci (impasto)
  • Scorza di 1/2 limone (impasto)
  • 1 pizzico di sale (impasto)
  • 500 ml di latte (crema)
  • 2 bastoncini di vaniglia (crema)
  • 3 uova (crema)
  • 130 g di zucchero (crema)
  • 40 g di farina 00 (crema)
  • 600 g di ciliegie (ripieno)
  • 40 g di zucchero (ripieno)

Cominciamo dalla pasta frolla. Impastate farina, burro, zucchero, uovo, lievito, scorza di limone e sale, poi stendete subito la frolla e mettetela a riposare in frigorifero per 20/30 minuti.

Frolla

Nel frattempo, versate il latte in un pentolino e mettetelo a scaldare, aggiungendoci anche i bastoncini di vaniglia, che servono soltanto per dare un po’ di aroma e che quindi toglierete dopo qualche minuto.

Latte

In una terrina a parte lavorate lo zucchero, le uova restanti e la farina, sbattendole con una frusta.

Sbattere

Togliete il pentolino dal fuoco, versateci il composto che avete appena realizzato, poi rimettetelo a scaldare e continuate a girare finché la crema non si sarà addensata a sufficienza. Attenzione a non farla bruciare sui bordi della pentola e agli eventuali grumi che si possono formare.

Crema

Denocciolate tutte le ciliegie e poi mettetele a cuocere per qualche minuto assieme allo zucchero rimasto.

Ciliegie

Stendete la pasta frolla all’interno di una tortiera, creando sia la base che il bordo esterno, che alla fine potrete uniformare schiacciandolo leggermente con una forchetta.

Tortiera

Versate la crema e, con un leccapentole, fatela espandere all’interno dell’incavo, cercando di uniformarla poi il più possibile allo stesso livello.

Crema2

Riempite quindi la superficie di ciliegie, cercando di ridurre al minimo gli spazi vuoti.

Torta

Infornate quindi a 180 °C, in forno ventilato, per 35/40 minuti.

Crostata

Lasciatela raffreddare per bene prima di mangiarla.

Dettaglio

Buon appetito! :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *