I costi (nascosti) di produzione di un videogioco (da Wired.it)

SkullgirlsQualche settimana fa, il mondo del crowdfunding è stato scosso da un avvenimento piuttosto particolare. Su Indiegogo – altro popolare sito appartenente alla categoria di Kickstarter, sul quale gli utenti possono finanziare i loro progetti preferiti – compare una campagna relativa a Skullgirls, un divertente picchiaduro 2D già inserito tra i videogiochi invisibili del 2012. Gli sviluppatori di Lab Zero Games hanno deciso di richiedere ben 150mila dollari per la semplice aggiunta di un nuovo personaggio al gioco. Il target viene raggiunto piuttosto velocemente, nel giro di un paio di giorni, mentre nei successivi non fa altro che aumentare per giungere a una cifra più che doppia rispetto a quella originaria.

Nel frattempo, in Rete si è scatenata la polemica: “Come è possibile che l’inserimento di un solo personaggio costi più di casa mia?”

Se volete leggere il resto dell’articolo, lo trovate su Wired.it all’indirizzo: http://gadget.wired.it/news/videogiochi/2013/03/18/costi-skullgirls-produzione-67526578.html.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *