Trailer: Silent Hill Revelation 3D

Il primo Silent Hill cinematografico è senza dubbio uno dei migliori adattamenti da videogioco. Merito sia della sceneggiatura di Roger Avary (Pulp Fiction vi dice nulla?) che della regia di Christophe Gans, capaci di trasporre su pellicola buona parte delle sensazioni provate giocando ai primi due capitoli della serie videoludica su PSOne, che vanno considerati tra i migliori survival horror della storia dei videogiochi. Mentre Konami nel corso del tempo è arrivata a realizzare ben nove episodi della serie, tra “principali” e spin-off, ci sono voluti 6 anni, probabilmente a causa dei non eccelsi incassi del prim film, per realizzarne un sequel.

Dal trailer, Silent Hill Revelation 3D, pare davvero eccellente. I più appassionati avranno senza dubbio riconosciuto il personaggio di Heather, introdotto in Silent Hill 3, gioco datato 2003 a cui il film si ispira pesantemente (sì, lo so, avete visto pure Pyramidhead, che è fatto davvero bene). La protagonista è Adelaide Clemens, giovane attrice australiana al suo primo lavoro importante, mentre nel cast tornano Sean Bean, Radha Mitchell e Deborah Unger, già visti nel primo episodio, affiancati da un altro paio di nomi noti come Carrie Anne Moss e Malcolm McDowell, oltre al Jon Snow di Game of Thrones, al secolo Kit Harington. Regia di Michael J. Bassett, il cui Solomon Kane, action fantasy di una manciata di anni fa, non era nemmeno malaccio. Uscita prevista sia negli States che dalle nostre parti per il 26 Ottobre, a ridosso di Halloween. Non so voi, ma già lo preferisco all’ennesimo episodio di Paranormal Activity.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *