Oggi Cucino Io! #1: Olive all’Ascolana (con un tocco di Piemonte) (Videoricetta)

Avere una famiglia in cui ci sono un cuoco di professione (fratello) e una grande appassionata di cucina (mamma), che non lo ha mai fatto come mestiere, anche se avrebbe sempre voluto, porta a notevoli complessi di inferiorità quando si tratta di mettersi ai fornelli. Anzi, va detto che fino a una manciata di mesi fa, il sottoscritto si metteva a cucinare soltanto in caso di necessità, con cose piuttosto semplici (ma va detto, mai comunque disastrose). Poi, un weekend di neve di inizio Febbraio, vedo mia madre che sta preparando dei cappelletti e, per noia, le chiedo se posso darle una mano. E così scopro che fare pasta fresca, biscotti, torte e cucinare in generale mi piace e mi rilassa tremendamente. Attività perfetta da fare nel weekend. E da quel momento chiedo a mia madre di insegnarmi, durante ogni fine settimana o giornata di ferie passata a casa, una nuova ricetta o una nuova preparazione. Durante questo ultimo ponte lungo ho voluto dedicarmi a una ricetta dalla preparazione piuttosto lunga, quella delle olive all’ascolana (con una piccola variante del luogo in cui sono nato :) ). Siccome sono un tremendo narcisista (eh sì, tocca ammetterlo) ho voluto realizzare la prima di, spero, una lunga serie di videoricette che faranno la loro comparsa su questo blog.

Le olive erano una delle ricette preparate durante una “serata fritto”, in cui ci siamo mangiati pure mozzarella in carrozza, crocchette di patate e funghi e melanzane (sia ripiene di mozzarella e pomodoro che non) fritte. Abbiamo chiuso bevendo Viakal, più o meno, però ogni tanto una mangiata del genere va fatta. Si vive una volta sola, no? Per quanto riguarda la videoricetta, l’idea iniziale era quella di fare la voce fuori campo che raccontasse la preparazione, ma la mancanza di un’attrezzatura adeguata in casa, mi ha portato a scegliere per i sottotitoli (un po’ generici lo so, sono ampiamente migliorabili). Anche le riprese, spesso e volentieri non sono state pianificate e ho dovuto sistemare un po’ di cose in montaggio per ottenere un risultato decente. Ma sono convinto che le prossime, anche per via di qualche accorgimento in più che voglio adottare, miglioreranno. :)

Nel frattempo, godetevi queste olive all’ascolana e magari provate a prepararle anche voi. Buon appetito! :)

4 comments

  1. Simone says:

    Mi è sfuggito il tocco di Piemonte 😉

  2. fabiocristi says:

    Il salame cotto. :)

  3. […] Realizzare un filmato di qualità senza collaborazione altrui è praticamente impossibile: il video delle olive era riuscito perché mio fratello era in casa quel pomeriggio e, quindi, ha collaborato alla […]

  4. […] Realizzare un filmato di qualità senza collaborazione altrui è praticamente impossibile: il video delle olive era riuscito perché mio fratello era in casa quel pomeriggio e, quindi, ha collaborato alla […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *