Trailer: The Amazing Spider-Man 3D

Credo di essere uno dei pochi al mondo a cui gli Spider-Man di Sam Raimi hanno fatto ampiamente defecare. Ritengo che ogni regista debba portare molto del suo stile nei film che dirige su commissione e nella trilogia in questione soltanto il secondo episodio presentava qualche “traccia” degli elementi caratteristici del cineasta americano, mentre nel primo e nel terzo si poteva notare il deserto più assoluto. Inutile dire che, di conseguenza, credo di essere uno dei pochi a cui questo reboot, a soli dieci anni dal “primo” Spidey, pare una scelta alquanto sensata. E più vedo trailer e fotografie, più questa ripartenza mi convince. Diretto da Marc Webb, regista del bellissimo 500 Giorni Insieme, ma con un passato clipparo (i primi che mi vengono in mente sono Call Me When You’re Sober degli Evanescence e 21 Guns dei Green Day), The Amazing Spider-Man 3D ha tutte le carte in regola per essere un ottimo film.

Molto più dark dei predecessori e, all’apparenza, più incentrato su una storia vera e propria che sulle origini del personaggio, il film vede Andrew Garfield, lanciato da The Social Network di Fincher, nei panni di Peter Parker, la bellissima Emma Stone in quelli della rossa Gwen Stacy e Rhys Ifans in quelli del Dottor Curt Connors, che diventerà poi il perfido Lizard. Una scelta piuttosto strana, all’apparenza, ma che pare davvero azzeccata, da quanto possiamo notare dal trailer. Che volete che vi dica, io sono davvero fiducioso e spero che la pellicola, la cui è uscita è prevista per il 3 Luglio negli USA e per il giorno seguente in Italia, non mi deluda. Ai posteri l’ardua sentenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *