MUD: FIM Motocross World Championship | #mudthegame

Visto che il velo è caduto da ormai più di un mese, posso finalmente parlare di quello che è il primo gioco su cui ho lavorato da quando sono qui in Milestone (anche se poi WRC 2 è uscito prima). Si intitola MUD: FIM Motocross World Championship ed è il videogioco ufficiale del campionato mondiale di motocross.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=Elvj9mHdn9s]

I piloti presenti sono ben 50, quelli delle classi MX1 e MX2 del campionato da poco concluso, con le loro livree ufficiali e tutto il resto, mentre i circuiti sono invece liberamente ispirati a quelli reali, pur portandone lo stesso nome. Questo perché l’obiettivo, sin dal primo giorno, è stato quello di massimizzare la giocabilità e il divertimento, che sono gli elementi chiave in un gioco di questo tipo. Le modalità presenti sono quelle classiche, dalla Quick Race al Campionato, oltre alla Carriera, che presenterà qualche novità molto interessante rispetto al solito. MUD presenta anche la possibilità di correre il Motocross of Nations, evento (che quest’anno si è tenuto sulla pista francese di Saint Jean d’Angely) nel quale si sfidano le “nazionali” dei vari paesi partecipanti al mondiale di motocross, che in gioco avrà la sua pista e gran parte dei rider che hanno corso l’ultima edizione.

Non manca logicamente il multiplayer, che permetterà di sfidarsi online in svariate modalità. Pur evitando di dare giudizi, visto che non sarebbe proprio il massimo dell’obiettività, lavorandoci su, devo dire che il gioco sta venendo fuori davvero alla grande e posso giurare che molti resteranno sorpresi dopo averlo provato, sia per quanto accade in gara che per tutto il contorno. MUD uscirà su PlayStation 3, Xbox 360 e PC all’inizio di Marzo (non c’è ancora una data precisa scritta sulla pietra, attualmente). Tornerò a parlarne presto, comunque, statene certi. :)

One comment

  1. Sam says:

    can’t wait !!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *